giovedì 20 settembre 2018

Episcopalis communio

Costituzione apostolica «Episcopalis communio»

1. La comunione episcopale (Episcopalis communio), con Pietro e sotto Pietro, si manifesta in modo peculiare nel Sinodo dei Vescovi, che, istituito da Paolo VI il 15 settembre 1965, costituisce una delle più preziose eredità del Concilio Vaticano II[1]. Da allora in poi il Sinodo, nuovo nella sua istituzione ma antichissimo nella sua ispirazione, presta un’efficace collaborazione al Romano Pontefice, secondo i modi da lui stesso stabiliti, nelle questioni di maggiore importanza, quelle cioè che richiedono speciale scienza e prudenza per il bene di tutta la Chiesa. In tal modo il Sinodo dei Vescovi, «rappresentando tutto l’Episcopato cattolico, manifesta che tutti i Vescovi sono partecipi in gerarchica comunione della sollecitudine della Chiesa universale»[2].

Conferenza stampa su Episcopalis communio

Conferenza Stampa di presentazione della Costituzione Apostolica «Episcopalis communio» di Papa Francesco sul Sinodo dei Vescovi, 18.09.2018


Il 18 settembre presso la Sala Stampa della Santa Sede, ha avuto luogo la Conferenza Stampa di presentazione della costituzione apostolica Episcopalis communio del santo padre Francesco, sulla struttura del Sinodo dei Vescovi.
Sono intervenuti il card. Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei Vescovi,mons. Fabio Fabene, sotto-segretario del Sinodo dei vescovi, e il prof. Dario Vitali, consultore della Segreteria generale del Sinodo dei vescovi e docente ordinario di Teologia dogmatica nella Pontificia università gregoriana. Di seguito gli interventi (https://bit.ly/2xoLWHL; ndr). 

sabato 15 settembre 2018

Sinodo sui giovani: elenco partecipanti

XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi
(3-28 ottobre 2018) – Elenco dei Partecipanti

Oggi la Sala Stampa vaticana ha reso noto l'elenco ufficiale dei partecipanti al Sinodo dei vescovi dedicato a "I giovani, la fede e il discernimento vocazionale", che si terrà come previsto dal 3 al 28 ottobre prossimi.

martedì 19 giugno 2018

Pubblicato l'Instrumentum laboris del Sinodo sui giovani

Il 19 giugno, presso la Sala Stampa della Santa Sede, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’Instrumentum laboris della XV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi, sul tema: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale” (3-28 ottobre 2018).
Sono intervenuti il card. Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei vescovi; mons. Fabio Fabene, sottosegretario; e i segretari speciali p. Giacomo Costa SI  e don Rossano Sala SDB. Qui il testo dei loro interventi. Di seguito presentiamo il documento la cui lingua originale è l'italiano . Qui tutti gli aggiornamenti sull'evento (red.).

I GIOVANI, LA FEDE
E IL DISCERNIMENTO VOCAZIONALE
INSTRUMENTUM LABORIS

lunedì 11 giugno 2018

Amazzonia: il Documento preparatorio

Lo scorso 8 giugno la Sala Stampa della Santa Sede ha reso noto il Documento preparatorio dell'Assemblea speciale del Sinodo dei vescovi sull'Amazzonia. A  presentare il documento in Sala stampa vaticana erano presenti il card. L. Baldisseri, mons. F. Fabene e P. Mora. In particolare mons. Fabene ha illustrato il percorso di preparazione dell'Assemblea che prevede, in questo momento, la discussione in loco delle domande del questionario allegate al Documento preparatorio. Saranno poi i presuli delle varie regioni che raccoglieranno le risposte e le invieranno entro il febbraio 2019 alla Segreteria per il Sinodo che a sua volta entro giugno preparerà l'Instrumentum laboris. La Rete ecclesiale panamazzonica (REPAM) - di cui è presidente il card. C. Hummes - sarà uno degli organismi più coinvolti in questo tipo di consultazione (red.).

AMAZZONIA:
NUOVI CAMMINI PER LA CHIESA
E PER UNA ECOLOGIA INTEGRALE
Documento preparatorio

giovedì 31 maggio 2018

Sinodo sui giovani: A che punto siamo?

In attesa dell'Instrumentum laboris che dovrebbe essere pubblicato a breve, nel mese di giugno, continuiamo a registrare le numerose iniziative che le Chiese locali hanno messo in campo per rispondere all'appello della convocazione sinodale del prossimo ottobre che vede al centro i giovani, ovvero - troppo spesso - i grandi latitanti delle comunità ecclesiali.
Sul numero 9 de Il Regno-documenti abbiamo pubblicato un'interessante serie di testi provenienti dalle diocesi italiane, come:

– la lettera d’Avvento dei vescovi toscani, Ci siete molto cari. Per una Chiesa che sia la vostra casa, in Toscana oggi 14.12.2017;

– il Messaggio per i tuoi 18 anni di mons. Mario Delpini, arcivescovo di Milano, gennaio 2018, in www.chiesadimilano.it (titolazione redazionale);

– la Lettera ai giovani di mons. Bruno Forte, arcivescovo di Chieti - Vasto, Quaresima - Pasqua 2018, in www.chieti.chiesacattolica.it;

– la Lettera ai giovani della nostra diocesi di mons. Ivo Muser, vescovo di Bolzano - Bressanone, 11 marzo 2018, in www.bz-bx.net;

– l’Omelia in coena Domini con lavanda dei piedi a 12 giovani di mons. Lauro Tisi, arcivescovo di Trento, 29 marzo 2018, in www.diocesitn.it.

Per quanto riguarda contesti diversi, segnaliamo che sul prossimo numero di Documenti (11) vi presenteremo la traduzione delle risposte dei giovani francesi elaborate dalla Conferenza episcopale e che su Attualità (10) abbiamo fatto una rapida carrellata che tiene conto anche delle ricerche su giovani e fede effettuate, in maniera congiunta, in Inghilterra e Francia e anche di quella d'Oltreoceano del Center for Applied Research in the Apostolate della Georgetown University.

lunedì 23 aprile 2018

I riunione del consiglio pre-sinodale sull'Amazzonia


Comunicato

Nei giorni 12-13 aprile 2018 si è tenuta la prima riunione del Consiglio pre-sinodale dell’Assemblea speciale del Sinodo dei vescovi per la regione panamazzonica, presieduta da papa Francesco.