venerdì 22 aprile 2016

Amoris laetitia: una guida di lettura

di Thomas Reese*

When I received a copy of Pope Francis' apostolic exhortation, Amoris laetitia, I had to do an "all-nighter" reading of it so I could write a column to be posted when the embargo expired at 6 a.m. Eastern time. That is not how you should read the exhortation. Rather, you want to take your time, as I did in reading it the second time.

martedì 19 aprile 2016

Potrei dire sì e punto...

Intervista a papa Francesco*


Di ritorno dalla breve visita al Mòria refugee camp di Lesbo (Grecia) sabato 16 aprile, sull'aereo che lo riportava a Roma, papa Francesco come di consueto ha risposto alle domande dei giornalisti. Riportiamo di seguito le due domande relative all'esortazione apostolica Amoris laetitia (red.).

lunedì 18 aprile 2016

Sacerdoti sposati: oltre l’emarginazione e la «condanna»?

di Basilio Petrà*

L’esortazione apostolica Amoris laetitia (AL) si basa su una scelta consapevole e decisa, una scelta che papa Francesco richiama formalmente in un luogo delicato del documento, il n. 296 del capitolo VIII, proprio là dove si esplicitano i principi del «Discernimento delle situazioni dette “irregolari”». Si tratta di un’autocitazione: il papa richiama infatti un passo della sua omelia del 15 febbraio 2015, tenuta durante la celebrazione dell’eucaristia con i nuovi cardinali.

domenica 17 aprile 2016

La rivoluzione dello sguardo

Intervista a Jean-Paul Vesco
a cura di Anna Latron*

Jean-Paul Vesco, vescovo di Oran (Algeria), domenicano, autore del libro Tout amour véritable est indissoluble (Cerf, 2015; trad. it. Ogni vero amore è indissolubile, Queriniana, Brescia 2015), risponde alle domande di La Vie a seguito della pubblicazione dell'esortazione apostolica sulla famiglia. Sin dal 2014 egli ha proposto una modalità che consenta di uscire dalla nozione di "persistenza nello stato di peccato" che è all'origine dell'impossibilità per i divorziati risposati di ricevere l'assoluzione sacramentale e quindi di poter accedere all'eucaristia. Tesi riprese sia su questo blog qui sia sulle pagine della rivista Il Regno (ndr.).