lunedì 1 luglio 2019

Riunione segreta?

Alla riunione in preparazione al Sinodo panamazzonico che si è tenuta dal 24 al 26 giugno scorso a Roma (cf. qui) hanno partecipato in qualità di studiosi ed esperti chiamati dalla Rete ecclesiale panamazzonica (REPAM):
  1. Card. Claudio Hummes ofm, relatore generale del Sinodo panamazzonico, presidente della REPAM (Brasile)
  2. Card. Pedro Barreto sj, arcivescovo di Huancayo, vicepresidente della REPAM (Perù)
  3. Card. Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei vescovi (Italia)
  4. Card. Walter Kasper, presidente emerito del Pontificio consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani (Germania)
  5. Card. Christoph Schönborn, arcivescovo di Vienna (Austria), invitato ma assente per motivi di salute
  6. Mons. Erwin Kräutler cpps, vescovo emerito di Xingu, Parà, membro del Consiglio presinodale (Austria - Brasile)
  7. Mons.Franz-Josef Overbeck, vescovo di Essen (Germania), presidente di Adveniat, agenzia umanitaria per l'America Latina
  8. P. Michael Czerny si, co-segretario del Sinodo panamazzonico (Canada)
  9. Patricia Gualinga, attivista per i diritti umani el popolo kichwa della comunità indigena sarayaku (Ecuador)
  10. Suor Alba Teresa Cediel Castillo, consigliera generale delle Suore missionarie di Maria immacolata e di s. Caterina da Siena - Missionarie della madre Laura, esperta di etica e pedagogia (Colombia)
  11. Suor Liliana Franco, della Compagnia di Maria, presidente della CLAR (Colombia)
  12. P. Paulo Suess, teologo (Germania - Brasile)
  13. P. Victor Codina si, teologo (Spagna - Bolivia)
  14. P. Fernando Roca Alcazar si, antropologo sociale ed etno-botanico, Pontificia università cattolica (Perù).
  15. P. Pedro Hughes, della Società di San Colombano per le missioni estere, coordinatore della REPAM (Irlanda)
  16. P. Justino Sarmento Rezende, salesiano del popolo indigeno tuyuca (Brasile)
  17. P. Felipe Jaled Ali Modad Aguilar, rettore della parrocchia della missione di Bachajón (Messico)
  18. P. Agenor Brighenti, teologo presso l'Università di Lovanio (Belgio)
  19. P. Paolo Garuti op, docente di Teologia biblica presso la Pontificia università S. Tommaso d'Aquino (Italia)
  20. P. Hubert Wolf, docente di Teologia e Storia della Chiesa presso l'Università di Munster (Germania)
  21. Prof.ssa Myriam Wijlens, Università di Erfurt (Germania)
  22. Prof. Peter Szabó, direttore dell'Istituto di diritto canonico dell'Università di Budapest (Ungheria) 
  23. Prof.ssa Serena Noceti, docente di Teologia sistematica presso l'Istituto superiore per le scienze religiose di Firenze (Italia)
  24. Mons. Josef Sayer, teologo, già direttore esecutivo di Misereor (Germania)
  25. Dina Guerra, programme manager di Porticus, associazione filantropica (USA - Paesi Bassi)
  26. Mauricio López, segretario esecutivo della REPAM (Ecuador)
  27. Mons. Eugenio Cotter, vicario apostolico di Pando, membro del Consiglio presinodale (Bolivia)
  28. Romina Gallegos, coordinatrice nazionale della REPAM (Ecuador)
  29. P. Carlos Galli, decano della Facoltà di teologia di Buenos Aires (Argentina)
  30. Miguel Cruz Moreno, attivista per i popoli indigeni (Messico)