mercoledì 3 marzo 2021

Anche l'Irlanda prepara un Sinodo


Durante un evento organizzato sulla piattaforma Zoom dall'Associazione dei preti cattolici irlandesi (ACP) lo scorso 25 febbraio e dedicata al "Sinodo sui sinodi", alcuni vescovi presenti hanno rivelato che la Conferenza episcopale irlandese sta preparando anch'essa un sinodo. Il lavoro è ancora a una fase iniziale. E' stata nominata una commissione formata da 6 membri che al momento ha incontrato il segretario generale del Sinodo dei vescovi, mons. Mario Grech.

Lo rivelano l'Independent e The Tablet, che descrivono il desiderio dei vescovi di celebrare un evento che si focalizzi sul futuro della Chiesa in Irlanda, scossa dagli scandali legate alle violenze e agli abusi sui minori e non solo e dal forte calo della partecipazione dei fedeli, specialmente i più giovani.

lunedì 1 marzo 2021

Sinodo: anche l'Italia parte


Occorre prendere atto che la Conferenza episcopale italiana ha raccolto rapidamente il recente richiamo di papa Francesco alla Chiesa italiana, alla quale ha chiesto 
il 30 gennaio scorso d'iniziare "un processo di Sinodo nazionale, comunità per comunità, diocesi per diocesi".

Sabato 27, infatti, la Presidenza della CEI è stata in udienza dal pontefice portando una bozza "per cominciare già a dare un incipit a questo movimento sinodale". Nell'intervista rilasciata a Vatican News, il presidente, card. Bassetti ne rivela le tre linee principali.